Santo Stefano di Cadore - Borse di Studio Rotary - Blog - Associazione Culturale per l'Affresco APS

by Associazione Culturale per l'Affresco
Vai ai contenuti

Santo Stefano di Cadore - Borse di Studio Rotary

Associazione Culturale per l'Affresco APS
Pubblicato da in I lavori ·

Corso di affresco, per i corsisti delle Borse di Studio Rotary, svolto a Santo Stefano di Cadore (BL) il 2-8 Agosto 2015, presso la "Casa Sollievo", centro di ritrovo diurno per anziani
Maestro:
Mario Fait
Allievi frescanti con "Borsa di Studio Rotary":
Jean Bellumat, Erica Rossi, Rovers Malaj, Silvia Baldisserotto
Tema dell'affresco:
Paesaggi e visioni serene
Commenti:

Durante la settimana dal 2 all’8 agosto, ho partecipato al corso di affresco nel paese di Santo Stefano di Cadore, nella provincia di Belluno. Questo piccolo paese è stato molto accogliente e disponibile come i suoi abitanti. Durante questo corso con l’aiuto dei maestri Vico Calabrò e Mario Fait, io e gli altri tre ragazzi siamo venuti a
conoscenza di questa nuova tecnica non solamente teoricamente ma anche lavorando sul muro come facevano i famosi artisti dell’arte italiana. Abbiamo capito cosa sono il rinzaffo, l’arricciato, il tonachino e le giornate che prima di arrivare le avevo solamente sentite nominare o studiate sui libri. In questa settimana non dimenticherò il lavoro di squadra di noi ragazzi per realizzare questo affresco, gli insegnamenti dei maestri e i nomi dei pigmenti che abbiamo utilizzato per dipingere questo muro. Volevo ringraziare i miei insegnanti che mi hanno dato la possibilità di partecipare a questo corso, i maestri che ci hanno insegnato la pittura a fresco, i ragazzi che hanno partecipato e condiviso con me questa esperienza e il Rotary International che dà la possibilità a noi ragazzi di avere questa fantastica esperienza, imparando nuove tecniche e conoscendo persone disponibili e molto gentili.

Silvia Baldisserotto

Ho partecipato al corso di affresco a Santo Stefano di Cadore. Sono molto contento di quest'esperienza, che ci ha arricchito con la conoscenza di una tecnica con due mila anni di storia, che purtroppo nelle accademie di belle arti non si insegna più. Ci ha aperto un' ingresso nel mondo dell'affresco e per diventare dei professionisti servirà molta pratica; ma per ora posso dire che conosco molto più di prima questa tecnica, che a scuola abbiamo studiato teoricamente. E' stato molto piacevole discutere a cena con i maestri Mario Fait e Vico Calabrò, che ringrazio per il loro insegnamento. Ringrazio inoltre il Rotary International , che grazie alle Borse di Studio permette a ragazzi come noi di fare queste esperienze.

Rovers Malaj





Nessun commento

Torna ai contenuti