Lettera - Blog - Associazione Culturale per l'Affresco APS

by Associazione Culturale per l'Affresco Aps
Vai ai contenuti

Lettera

Associazione Culturale per l'Affresco APS
Pubblicato da in Maestri Frescanti ·
Cari Tiziano e Vico, venerdì scorso un corriere  sollecito come un Marte alato alle caviglie,  mi ha recapitato un pacco, un pacco delle meraviglie. Potete immaginare la mia meraviglia a mano a mano estraevo dal cartone quei vasi colorati, uno più meraviglioso dell'altro, e non finivano più di uscire (mi sembrava di avere le mani nelle tasche di Eta-Bera...ve lo ricordate ?). Un vero e proprio tesoretto che avrò cura di utilizzare con intelligenza e passione a Dio (Rotary) piacendo.
Lo ritengo un vero e proprio riconoscimento personale che mi motiva ulteriormente nella esecuzione e promozione di quella tecnica magica. E non ho altre parole da dire prima di scivolare nella retorica o peggio, banalizzare l'emozione e il sentimento che sto provando, se non  in una parola unica: gratitudine. Gratitudine  per questo invio ma sopratutto per avere inventato , uno, e continuare con impegno e passione a promuovere l'altro, questo modo di dipingere che va ben oltre la pura tecnica, ma ha attorno e dentro se tutto un mondo (per restare in tema) meraviglioso.
Un forte stretta di mano ad entrambi.
Mario Fait




Nessun commento

Referente artistico: Ludovico Calabrò
Torna ai contenuti