Incontro del C.A.I. tra la Sezione Val Comelico e la Sezione di Catania - Blog - Associazione Culturale per l'Affresco APS

by Associazione Culturale per l'Affresco Aps
Vai ai contenuti

Incontro del C.A.I. tra la Sezione Val Comelico e la Sezione di Catania

Associazione Culturale per l'Affresco APS
Pubblicato da in Incontri ·

E' andato a buon fine l'incontro programmatico svoltosi dal 15 al 21 ottobre scorso in Sicilia, tra la Sezione Val Comelico del Club Alpino Italiano, rappresentata da Mario Fait nella doppia veste di Past President Sezionale e Frescante della Scuola Internazionale per la Tecnica dell'Affresco, presente Vico Calabrò, e la Delegazione del Club Alpino Italiano Sezione di Catania, rappresentata dal suo Presidente e Vice Prersidente e dal Gestore del Rifugio Sapienza all'Etna, meta della iniziativa.
Il progetto, nato da una idea di Vico Calabrò, trova spunto dal gemellaggio tra le due Sezioni C.A.I., tra Dolomiti e Vulcano, entrambi Siti iscritti nella Lista Mondiale dell'UNESCO come Patrimonio dell'Umanità e prevede l'esecuzione di un Affresco presso il celebre Rifugio Etneo, con il coinvolgimento dei Frescanti del luogo, tra cui, in primis, la Maestra Emilia Cocco di Catania.
Contemporaneamente alla esecuzione dell'Affresco si svolgerà un Trekking tra le Madonie e l'Etna di Soci CAI comelicesi/bellunesi, che al suo termine convergerà al Rifugio in tempo per celebrare il gemellaggio ed inaugurare l'Affresco.
E' già stata scelta la parete che ospiterà il dipinto ed è partita l'organizzazione su entrambi i fronti, ognuno per la propria parte.
La data probabile, ma da confermare, sarà l'ultima settimana di aprile 2019.
Successivamente ci sarà lo scambio: escursionisti e Frescanti siciliani si daranno appuntamento nelle nostre contrade dolomitiche a camminare e a dipingere, in amicizia.
Mario Fait




Nessun commento

Referente artistico: Ludovico Calabrò
Torna ai contenuti